Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Se prosegui nella navigazione di questo sito, cliccando su OK o al di fuori di questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
    INFO

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

1. MODIFICHE O VARIANTI

In virtù della consegna di materiali per il trasporto mediante i servizi GO COURIER Srl per la spedizione, il Cliente accetta integralmente a tutti gli effetti le condizioni generali di trasporto di seguito specificate. In particolare i termini e le condizioni di seguito specificate non potranno essere modificate da alcun mandatario o dipendente della ditta GO COURIER Srl né dal Cliente.

2. LETTERA DI VETTURA

La lettera di vettura non è trasferibile. Il Cliente/Mittente, dopo aver compilato personalmente la lettera di vettura, provvederà a firmarla assumendosi la responsabilità di quanto scritto.

3. DICHIARAZIONI E OBBLIGHI DEL CLIENTE/MITTENTE

Il Cliente/Mittente dichiara sotto la sua personale responsabilità di avere la piena e legittima titolarità e disponibilità dei beni da trasportare o di essere un mandatario autorizzato da chi ha la titolarità e disponibilità dei beni e di accettare espressamente i termini e le condizioni GO COURIER Srl in nome proprio e quale mandatario per conto di chiunque altro abbia interesse alla spedizione. Il Cliente/Mittente garantisce che i beni da trasportare sono correttamente descritti nella lettera di vettura (che costituisce l’unico documento valido ed opponibile dal Cliente a GO COURIER Srl) e non sono del tipo di quelli elencati nel successivo art. 8 (oggetti non accettabili per il trasporto) dichiarati espressamente inaccettabili per il trasporto. Il Cliente/Mittente dichiara altresì che la spedizione è sulla lettera di vettura correttamente contrassegnata, indirizzata ed imballata in modo tale da assicurare che essa non subirà danni se trasportata con la normale diligenza e al riguardo si conviene la non applicabilità della presunzione stabilita dall’art. 1693, c. II, C.c. Salvo diversa disposizione espressa del Cliente riportata sulla lettera di vettura, la riscossione dei contrassegni potrà essere effettuata anche tramite assegno bancario, con esclusione di qualsivoglia responsabilità della GO COURIER Srl per l’eventuale insolvenza da parte dell’emittente dell’assegno. Il Cliente dà atto che GO COURIER Srl potrà abbandonare e/o cedere qualsiasi oggetto consegnato dal Cliente a GO COURIER Srl per la spedizione qualora GO COURIER Srl l’abbia dichiarato non accettabile o il Cliente l’abbia sottovalutato ai fini doganali oppure non l’abbia correttamente descritto, intenzionalmente o meno: in tal caso GO COURIER Srl non sarà ritenuta in alcun modo responsabile verso il Cliente. Il Cliente si impegna a manlevare, tutelare, indennizzare GO COURIER Srl da qualsiasi pretesa, danno o spesa conseguente. Il Cliente è responsabile in via esclusiva del pagamento di tutte le spese e costi inerenti la spedizione (compresi in via esplicativa, I.V.A. e qualsiasi imposta o tassa similare) e dei costi sostenuti per il rinvio al Cliente del bene spedito e/o per il suo temporaneo magazzinaggio, durante il tempo in cui GO COURIER Srl ha la spedizione nella sua disponibilità. Il Cliente dà atto che GO COURIER Srl non è un comune vettore e che GO COURIER Srl si riserva il diritto di rifiutare o abbandonare, a propria discrezione, la spedizione o il trasporto di qualsiasi oggetto indirizzato a qualunque persona, ditta o società come pure la spedizione o il trasporto di qualsiasi categoria di oggetto. Viene convenuta la non applicabilità degli artt. 1685 e 1690 C.c. oltre che degli articoli del Codice Civile espressamente indicati. Il Cliente si assume l’esclusiva responsabilità di tutti i dati anagrafici e fiscali a lui relativi e riportati sul presente contratto.

4. IMBALLAGGIO

Il mittente deve provvedere a sua cura all’imballaggio delle merci in modo da garantire un regolare espletamento delle operazioni di carico, scarico e movimentazione, nonchè garantire un’idonea prevenzione della perdita o avaria della merce, dei danni alle persone, alle cose ed al materiale di esercizio. I danni che eventualmente derivassero all’automezzo, od al carico con imballaggio inidoneo, graveranno sul mittente.

5. MERCI FRAGILI

Le merci fragili viaggiano a rischio e pericolo del mittente. L’accettazione delle stesse da parte della GO COURIER Srl non implica accettazione di responsabilità in caso di dannegggiamenti e/o rotture

6. MERCI VOLUMINOSE

Le merci voluminose s’intendono per tali quelle che non raggiungono il rapporto di 3 q.li per mc., vanno tassate proporzionalmente secondo il rapporto previsti, indipendentemente dal peso reale.

7. CONTRASSEGNI

Il mittente si assume la responsabilità che l’importo del contrassegno venga indicato chiaramente in cifre ed in lettere con la dicitura C/ASSEGNO (con timbro a tampone di almeno cm 10 x 3). Nel caso il mittente non ottemperasse a ciò non si potrà, pur prodigandoci per il recupero, ritenerci responsabili in solido della mancata riscossione. Inoltre il mittente autorizza la GO COURIER Srl ad accettare assegni di conto corrente intestati al mittente con l’indicazione “NON TRASFERIBILE” (come da art. 3). N.B. L’importo del contrassegno non indica e non sostituisce la dichiarazione del valore della merce. Il pagamento delle fatture è prioritario rispetto alla rimessa dei contrassegni, pertanto il contrassegno verrà restituito secondo rimessa del corrispondente e comunque solo se le posizioni debitorie delle fatture saranno regolarizzate con il pagamento

8. OGGETTI NON ACCETTABILI PER IL TRASPORTO

Salvo l’esplicito consenso scritto di un funzionario autorizzato GO COURIER Srl, GO COURIER Srl non trasporterà: Denaro in qualunque valuta, Francobolli, Gioielli, Opere d’arte, Oro, Esplosivi, Metalli preziosi, Armi da fuoco / ad aria / gas, Pietre preziose, Animali vivi o morti, Carboni e diamanti industriali, Salme e resti umani, Antiquariato, Piante, Assegni bancari, Droghe, Titoli al portatore, Tabacchi, Valori negoziabili, Beni deperibili, Traveller’s cheques, Materiale indecente, osceno o pornografico, Vaglia cambiari, Articoli soggetti alle restrizioni IATA, inclusi i materiali pericolosi o combustibili, beni il cui trasporto sia proibito da qualsiasi legge, regolamento o norma di qualunque governo federale, statale o locale di qualsiasi Paese da, o attraverso il quale la spedizione deve essere effettuata. Non saranno inoltre accettate per il trasporto spedizioni che a norma legge sono soggette ad emissione di documento di trasporto qualora questo non accompagni la spedizione stessa, fermo restando che le indicazioni (es. contrassegno), non sono vincolanti per la GO COURIER Srl se non vengono correttamente riportate anche sulla lettera di vettura e secondo l’art. 7

9. RISERVA DI ACCETTAZIONE

GO COURIER Srl si riserva di accettare il presente contratto che si intenderà comunque accettato qualora GO COURIER Srl non avrà inviato, entro 60 gg. dalla data della firma, una raccomandata contenente notizia della mancata accettazione del contratto stesso.

10. ISPEZIONI

GO COURIER Srl ha il diritto, ma non l’obbligo, di ispezionare qualsiasi spedizione con piena facoltà, ad esempio, di verificarne il contenuto. Il mittente, il proprietario o il nuovo agente che effettuano la spedizione sono responsabili in solido dell’esattezza e della veridicità delle dichiarazioni relative al contenuto delle spedizioni, nonché dell’esatta compilazione dei documenti relativi.

11. MULTE E/O PENALITÀ

Il Cliente si impegna a rimborsare a GO COURIER Srl eventuali multe e/o penalità da questa pagate in seguito a contravvenzioni elevate delle competenti attività per mancata osservanza da parte del Cliente della normativa vigente.

12. PRIVILEGIO

GO COURIER Srl ha il privilegio su ogni bene trasportato per i crediti derivanti dal contratto di trasporto a fronte di tutte le spese, diritti doganali, anticipi o altri oneri di qualunque genere connessi al trasporto e potrà trattenere e non consegnare i beni trasportati compresi quelli di cui all’art. 8 fino a quando tali crediti e oneri non siano stati pagati e/o rimborsati.

13. LIMITE DI RESPONSABILITÀ

Il mittente, o chi per esso, con il solo fatto dell’affidamento del trasporto a GO COURIER Srl si impegna ad accettare le seguenti condizioni generali. Nessuna azione potrà essere intentata in caso di danno della merce, a meno che la persona avente diritto alla riconsegna non sporga reclamo al vettore immediatamente dopo la scoperta del danno e, al più tardi, entro dieci giorni dalla data di partenza o sette giorni dalla data di ricezione. In ogni caso il reclamo non ha effetto e decade se la parte che ha diritto alla riconsegna non abbia fatto riserva scritta su documento di trasporto. GO COURIER Srl è responsabile per perdita, furto o danni ai beni trasportati solo in caso in cui il danneggiato provi che l’evento si sia verificato per colpa grave imputabile alla stessa GO COURIER Srl.

14. TRASPORTI NAZIONALI

In conformità all’art. 1696 C.c. la responsabilità di GO COURIER Srl sarà limitata a un euro per ogni chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata nei trasporti nazionali. Fuori dalle ipotesi precedenti ed in ogni altro eventuale caso la responsabilità di GO COURIER Srl sarà limitata alla cifra minore tra un euro per ogni chilogrammo di merce trasportata ed il valore della perdita o danneggiamento effettivi di un documento o pacco come determinato nel successivo art.

15. TRASPORTI INTERNAZIONALI

Per il trasporto fuori dal paese di origine la responsabilità di GO COURIER Srl in caso di perdita o danni ai beni trasportati, è limitata, ai sensi dell’art. 1696 C.c., all’importo di cui all’art. 23, c. III, della Convenzione per il trasporto stradale di merci, ratificata con Legge 6 dicembre 1960, n. 1621, e successive modifiche, ad 8,33 unità di conto per ogni chilogrammo di peso lordo mancante, pari attualmente ad € 10,41 per ogni chilogrammo di peso lordo mancante. Tutti i trasporti assicurati direttamente dal Mittente vengono accettati alla precisa condizione che la polizza escluda per la compagnia diritto di rivalsa nei confronti di GO COURIER Srl. In caso di violazione da parte del Cliente di tale condizione, GO COURIER Srl si riserva il diritto di agire a sua volta in rivalsa nei confronti del Cliente per il rimborso di tutte le somme che fosse tenuta a corrispondere alla Compagnia di Assicurazione, ivi comprese le spese legali e gli interessi. Il rimborso delle note di addebito relativo a danno e/o smarrimenti non potrà mai essere detratto dal Cliente dal pagamento delle fatture, tranne con autorizzazione scritta da parte di GO COURIER Srl.

16. LIMITE DI RESPONSABILITÀ PER SPEDIZIONI INTERNAZIONALI (Convenzione di Montreal)

Ove la spedizione sia effettuata per via aerea e sia diretta o richieda una sosta in un Paese diverso da quello di partenza, potranno applicarsi le norme della Convenzione di Montreal ai fini della responsabilità di GO COURIER Srl, in caso di perdita o danno di tale spedizione, nel caso l’evento si verifichi nella tratta aerea. La Convenzione di Montreal disciplina e in molti casi limita la responsabilità del vettore per smarrimento, danni o ritardo della consegna. Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Trasporto per “Convenzione di Montreal” si intende la Convenzione per l’unificazione di alcune norme relative al trasporto aereo internazionale stipulata a Montreal il 28.05.1999 come modificata o integrata da successive convenzioni o protocolli aggiuntivi. Nonostante eventuali clausole contrarie, rimane ferma l’applicabilità della Convenzione di Montreal ai trasporti via terra quando il luogo di ricevimento della merce ed il luogo previsto per la consegna indicati nel contratto siano situati in due paesi diversi, di cui almeno uno sia parte della Convenzione.

17. VALORE EFFETTIVO

Premesso che la classificazione fra i documenti o i pacchi è determinata dalla definizione che il Cliente dà alla spedizione è come indicata sulla lettera di vettura: (a) il valore effettivo di un documento (intendendosi come tale qualsiasi oggetto privo di valore commerciale trasportato a norma delle presenti Condizioni Generali) sarà determinato in base al valore minore tra il costo di preparazione o sostituzione, ricostruzione o ricostruzione applicabile al momento e nel luogo della spedizione; (b) il valore effettivo di un pacco (intendendosi come tale qualsiasi oggetto avente valore commerciale trasportato a norma delle presenti Condizioni Generali) sarà determinato in base alla minor somma tra il relativo costo di riparazione o sostituzione, rivendita o equo valore di mercato al momento e nel luogo della spedizione. In nessun caso il valore del pacco potrà superare il conto originario, effettivamente pagato dal Cliente, aumentato del 10%. L’accertamento del valore secondo i criteri suesposti non deroga ai limiti di responsabilità di cui all’art. 9.

18. ESCLUSIONE DANNI INDIRETTI

GO COURIER Srl non sarà responsabile in nessun caso per qualunque danno indiretto o speciale per altra perdita indiretta, comunque determinatasi, indipendentemente dal fatto speciale o per altra perdita indiretta, comunque determinatasi, indipendentemente dal fatto che GO COURIER Srl possa o meno prevederla, inclusi, in via esemplificativa, danni conseguenti a perdita di guadagno, di utili, di interessi, di profitti, di godimento o di clientela.

19. ASSICURAZIONE

A richiesta del Cliente dietro pagamento del premio relativo, GO COURIER Srl, stipulerà un’assicurazione per conto del Cliente per un importo non superiore a € 1.550. (a) La copertura assicurativa sarà regolata dai termini delle condizioni contenute nella polizza di assicurazione emessa dalla Compagnia di assicurazione. (b) TALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE NON COPRIRÀ TUTTAVIA I DANNI INDIRETTI E/O CONSEGUENTI A RITARDI NEL TRASPORTO CHE NON SONO MAI RISARCIBILI COME RIPORTATI ALL’ART. 15.

20. RESPONSABILITÀ NON ASSUNTE

GO COURIER Srl si adopererà a fare quanto di meglio nell’ambito delle proprie capacità per effettuare consegne veloci in base ai propri programmi regolari di consegna. Tuttavia GO COURIER Srl NON SARÀ RITENUTA IN ALCUN CASO RESPONSABILE PER RITARDI NEL PRELIEVO, TRASPORTO O CONSEGNA DI QUALSIASI SPEDIZIONE, INDIPENDENTEMENTE DALLA CAUSA DI TALI RITARDI, indipendentemente da quanto richiesto dal Cliente sulla lettera di vettura, avendo tali disposizioni carattere puramente indicativo. GO COURIER Srl non sarà inoltre tenuta responsabile in caso di perdite, danni, errata o mancata consegna. (a) conseguenti a casi fortuiti, forza maggiore o qualsiasi altra causa ragionevolmente non imputabile a GO COURIER Srl, oppure: (b) causati da:
I. atti, inadempimenti od omissioni del Cliente, del destinatario o di chiunque altro abbbia interesse nella spedizione, (inclusa la violazione di qualsiasi clausola o pattuizione qui contenuta), di terzi che non siano GO COURIER Srl, o di funzionari statali, di qualunque ufficio postale, spedizioniere o persona a cui GO COURIER Srl abbia affidato una spedizione per l’inoltro ad una destinazione non regolarmente servita da GO COURIER Srl, indipendentemente dal fatto che il Cliente abbia o meno richiesto o sia o meno a conoscenza di tale consegna effettuata a mezzo di terze persone, con espressa deroga alle disposizioni, degli artt. 1699 e 1700 c.c.;
II. natura della spedizione oppure difetti, caratteristiche o vizi intrinseci della stessa;
III. danni elettrici o magnetici, cancellature o altri inconvenienti del genere subiti da immagini elettroniche o fotografiche o da registrazioni di qualunque tipo.

21. VARIAZIONI

Tariffe, elenco delle aree servite e condizioni sono soggetti a modifica senza preavviso; le tariffe non comprendono I.V.A.

22. RECLAMI

In deroga al disposto dell’art. 1698 c.c.; qualunque reclamo deve essere fatto dal Cliente per iscritto e consegnato all’ufficio GO COURIER Srl entro 10 giorni dalla data di accettazione della spedizione da parte di GO COURIER Srl o 7 giorni dalla data di consegna della spedizione. Oltre tale termine nessun reclamo potrà essere dedotto dai costi e oneri di trasporto dovuti a GO COURIER Srl. In ogni caso nessun reclamo verrà preso in considerazione se non saranno prima stati pagati tutti gli oneri di trasporto dovuti.

23. EFFICACIA

Le condizioni e pattuizioni qui contenute saranno applicabili ed efficaci a favore della GO COURIER Srl e dai suoi mandatari autorizzati e società controllate, nonché dei loro funzionari, amministratori ed impiegati.

24. RITARDATO PAGAMENTO

I termini di pagamento sono inderogabili e la loro inosservanza comporterà automaticamente l’applicazione degli interessi di mora, ex art. 5 del D.L. n. 231/02, per i casi dal D.L. previsti. Negli altri casi si applicheranno gli interessi legali.

25. CONDIZIONI GENERALI

Per tutto quanto non previsto dalle presenti condizioni valgono le “CONDIZIONI GENERALI” praticate dai Corrieri Italiani per i trasporti nazionali.

26. CONSUMATORE

Nel caso in cui il Cliente sia riconducibile, secondo la normativa vigente, alla tipologia del “consumatore”:
- il Foro competente sarà quello in ragione del domicilio eletto dal Cliente stesso, se ubicato nel territorio nazionale;
- le clausole che, in base alla normativa vigente, vengano eventualmente considerate nulle e/o inefficaci devono ritenersi espunte dal testo, ferma restando l’efficacia delle restanti clausole delle Condizioni Generali di Trasporto.
Il consumatore è informato che è comunque applicabile, salvo casi di dolo e colpa grave, la limitazione di responsabilità prevista dall’art. 1696 C.c. Le presenti condizioni generali di trasporto sono composte da n. 25 articoli.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente/Mittente dichiara di accettare le clausole dei seguenti articoli: 3. Dichiarazioni e obblighi del Cliente/Mittente. 4. Imballaggio 5. Merci fragili. 7. Contrassegni 12. Privilegio. 13. Limite di responsabilità. 14. Limite di responsabilità per spedizioni internazionali (Convenzione di Montreal) 15. Valore effettivo. 16. Esclusione danni indiretti. 18. Responsabilità non assunte. 19. Variazioni. 20. Reclami. 24. Foro Competente.
spedire senza abbonamento

Spedire senza
abbonamento

Spedisci Pacchi e Documenti all'estero ed in Italia senza contratti di abbonamento
spedizioni scontate

Offerte e
promozioni

Ogni mese, su alcune tariffe internazionali, vengono promossi sconti e offerte vantaggiose
spedizioni internazionali

Spedire facile
nel mondo

Un corriere espresso con una rete in tutto il mondo, per offrirti la sicurezza di un grande gruppo
imballare un pacco

Come si prepara
una spedizione

Quando devi spedire un pacco facciamo di tutto per farlo arrivare a destinazione
assistenza telefonica

Assistenza
di un operatore

Difficile parlare con un corriere? In Skynet qualcuno potrà sempre aiutarti nella tua spedizione